2 aprile 2009

La vera minaccia nucleare in medio oriente.

Condividi

2 Commenti:

Alle 5 aprile 2009 11:24 , Anonymous Anonimo ha detto...

Israele non ha mai minacciato nessuno con le armi nucleari e mai lo farà...non si può dire lo stesso per l'iran..

 
Alle 6 aprile 2009 12:21 , Blogger vichi ha detto...

L'aspetto più divertente della vicenda del nucleare iraniano - semmai l'argomento possa avere risvolti umoristici - è che ci si preoccupa della possibilità che si inneschi una corsa al nucleare in medio oriente, ma non di chi in quella regione l'arma nucleare già la possiede, e in quantità esorbitante.

E anche i grandi e ariosi discorsi di Mr. Obama - che dichiara di sognare un mondo libero dall'atomica - suonano alquanto ipocriti se si consideri che gli Usa, ancora oggi, si rifiutano di ammettere apertamente che Israele possiede un ampio arsenale di testate nucleari, e dunque l'argomento del disarmo israeliano non può essere messo in agenda.

Come ha dimostrato agli inizi degli anni '90 il noto giornalista Seymour Hersh nel suo libro "The Samson Option" (non a caso mai tradotto in Italia), Israele già da tempo ha elaborato piani che prevedono l'uso dell'atomica nel caso in cui l'esistenza di Israele fosse in pericolo.

Israele - come ha dimostrato di recente a Gaza - non esita neppure un momento a usare anche armamenti proibiti (fosforo bianco, proiettili DIME, granate a flechettes) contro intere popolazioni civili inermi.

Israele ha più volte minacciato l'Iran di bombardare i suoi impianti nucleari che, fino a prova contraria, dovrebbero servire a produrre energlia elettrica a scopi civili.

Al posto degli iraniani, voi sareste tranquilli perchè anonimo (e quanti al pari di lui) assicurano che Israele non userà mai la bomba atomica?

 

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page