30 dicembre 2009

Natale in Terra Santa, oggi.

In questi giorni in cui celebriamo il Natale, sarebbe una buona idea pensare al luogo di nascita di Gesù.

Come si vive oggi in una Terra Santa sotto il tallone dell'occupazione, dell'ingiustizia e del razzismo? Come si vive il Natale se in Terra Santa i nostri fratelli vivono sotto assedio?

A me si riempie il cuore di tristezza per la sofferenza del popolo palestinese e l'incredibile indifferenza dei nostri governanti.

(Video a cura di Never Before Campaign).

Condividi

1 Commenti:

Alle 4 gennaio 2010 19:41 , Anonymous gary78 ha detto...

Comunque anche il mondo arabo appare indifferente alla sofferenza del popolo palestinese e tale indifferenza è sicuramente più grave di quella dell'Occidente, che è già di per sè condannabile. I palestinesi sono usati dal mondo arabo per i loro scopi politici ed economici, ma quando israele bombarda Gaza ecco che l'Egitto in combutta con gli israeliani chiude le fronterie, la Giordania fa lo stesso, evidentemente anche gli altri arabi non hanno alcun riguardo alla sofferenza di tale popolo.

 

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page